xavier rudd a bolgna

Ascoltare Xavier Rudd è come fare un viaggio, mistico ed energetico allo stesso tempo. Quando mettendo le tracce random arriva un pezzo del polistrumentista australiano quello che stai facendo diventa sempre più magico. E, sorpresa, Xavier Rudd sarà in Italia con tre date, una delle quali sarà a Bologna.

È martedì, metà settimana, il momento perfetto per regalarsi un momento che carezzi l’anima; la tappa presenterà il nuovo album Storm Boy. Il nono lavoro che punteggia la carriera dell’artista con un nuovo capitolo non perde l’inconfondibile energia. Il tratto strumentale corposo e compelto continua a fare sentire l’ascoltatore al centro del pezzo. Se chiudete gli occhi vi sentirete circondati da una band di ben più di un componente, e al contempo in una foresta o davanti all’oceano in pieno fervore. È la magia del folk creato dall’one man band di Torquay.

Copertina di Storm Boy

Ad anticipare Storm Boy arriva prima un singolo, Walk Away, il primo pezzo che emerge da un lungo lavoro iniziato nel 2015, e forse ancora prima. Per ben 3 anni Xavier Rudd ha lavorato a Storm Boy e al singolo fino a regalarci un brano definito come “il più potente di sempre”. Forse è la modalità di creazione a mantenere inalterata e inconfondibile la sua energia: l’ispirazione ricercata attraverso l’immersione nella natura e il contatto diretto con i soggetti che dipinge nei suoi brani rendono la sua identità artistica forte, inalterata e peculiare. Riguardo questo nuovo lavoro lo stesso Xavier Rudd afferma:

“Sono davvero entusiasta di offrire Storm Boy al mondo. È stato un viaggio incredibile fare questo album, molte collaborazioni magiche con persone di talento e molte storie da raccontare. Alcune delle tracce le ho tenute nascoste sotto la mia ala fino a 10 anni e ho aspettato il momento giusto per dar loro vita”.

La curiosità per questo nuovo tassello del pellegrinaggio musicale di Rudd potrà per fortuna essere soddisfatta: l’appuntamento bolognese, fissato per il 9 ottobre, offrirà la possibilità di scoprire Storm Boy live.Ad aprire il concerto, che si terrà all’Estragon alle 21.00, ci sarà Newton Faulkner, sul palco dalle 20.00. Se non riuscite ad assistere al live nella rossa Bologna avete però una seconda possibilità: martedì 10 ottobre Xavier Rudd suonerà a Milano all’Alcatraz. 

Translate

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: