Chancha Via Circuito e la nuova onda di musica elettronica latinoamericana

Producer, dj, compositore. Sembrano più personalità e invece no, sono tutte compattate nella carriera di Pedro Canale, che domenica 20 ottobre sarà a Bologna con il progetto Chancha via Circuito.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lasciate perdere il reggaeton, il pop latinoamericano e quello che vi potreste aspettare dal termine “latinoamericano”. L’America Latina è immensa come immensa è la varietà di musiche che la attraversa.

Ad ospitare il live uno dei punti di riferimento per la musica di qualità a Bologna: il Locomotiv Club. Le mura rosse del locale saranno perfette per un viaggio psichedelico, quello di Chancha Via Circuito. Si tratta di un trio creato dalla mente del producer e musicista Pedro Canale che è affiancato sul palco da Heidi Lewandowski (già attiva col suo progetto solista Kaleema) e dal percussionista Federico Estevez.

Nella musica dei Chancha via Circuito si può notare l’inconfondibile ritmo della cumbia che si apre però ad un ventaglio stilistico che intrecciando minimal dub, murgas e afrodance, attinge al folklore argentino, ai ritmi brasiliani, ai sonidero messicani, alle arpe paraguayane mescolando in essi i suoni della natura, dalle Ande alla foresta equatoriale.

Il grande pubblico ha conosciuto le sonorità di Chancha Via Circuito grazie all’eccezionale remix del brano tradizionale Quimey Neuquén di José Larralde, uscito nel 2013 all’interno della serie TV Breaking Bad.
Nella scena in cui Walter White sotterra milioni di dollari nel deserto,si sente il groove lento e avvolgente di Chancha Via Circuito.

Attiva dal 2005 la band ha prodotto 5 album più un mixtape. Il primo album, del 2008 si chiama Rodante, nel 2010 escono Rìo Arriba e Los Pastores Mixtape, dopo 4 anni Amansara e nel 2018 Bienaventuranza e Pino Europeo in collaborazione con il missionario fisarmonicista Chango Spasiuk.

Domenica 20 ottobre porteranno tutto questo e forse anche di più sul palco del Locomotiv: ingresso 10€ con tessera Aics.

Translate

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: