VINIICIO CAPOSSELA 3_foto di Simone Cecchetti

Un anno di DUSElive per far vivere la migliore musica per Bologna

La nuova stagione del Teatro Duse di Bologna ha attirato la nostra attenzione. Da tempo oramai vi raccontiamo di eventi in questa splendida cornice cittadina, e quest’anno sembra che dovremo proprio ripeterci. La nuova stagione 2019/2020 ha infilato, accanto alla prosa e alla danza, una serie di importanti date con musica nazionale e internazionale. Si chiama DUSElive il programma che prevede 12 concerti; ai quali vanno aggiunti i 16 concerti che Gianni Morandi ha in serbo. Ma questa è un’altra storia!

Ad aprire la stagione il 31 ottobre vi aspetta la donna della ‘jazz song’ Dianne Reeves, una delle protagoniste del Bologna Jazz Festival. A novembre l’evento è il ritorno di Vinicio Capossela: in occasione dell’uscita dell’ultimo lavoro,‘Ballate per uomini e bestie’ salirà sul palco il 19 e 20. Preparatevi ad un viaggio attraverso un Medioevo fantastico. 

Ma dopo pochi giorni ecco che vi attende Dodi Battaglia con Perle Il tour 2019-2020. Il live del 22 novembre è dedicato ai brani appartenenti al repertorio più ricercato ed intenso dei Pooh, affiancato da alcuni inediti. Il 27 invece si terrà una serata dedicata al repertorio classico: sul palco il grande violinista Uto Ughi, accompagnato dal flauto di Andrea Griminelli e I Solisti Veneti. La serata vedrò l’esecuzione di ‘ Vivaldi – Le Quattro Stagioni & I concerti per flauto dell’opera 10’.

A dicembre la prima data sa segnare sul calendario è il 2 dicembre. Al Teatro Duse torna la Glenn Miller Orchestra per farci ascoltare ‘Jukebox Saturday Night’ , che da anche il nome al nuovo disco. Data omai imperdibile è il 17 dicembre quando il coro gospel più famoso d’America, l’Harlem Gospel Choir, si calerà nei panni di un tributo a Prince.

Gianni Morandi, dopo le 16 date di ‘Stasera gioco in casa – Una vita di canzoni’ sarà mattatore e protagonista anche del gran gala di Capodanno del 31 dicembre per salutare il 2020 con una serata che si preannuncia già un imperdibile evento nell’evento. Buon anno e buona musica, che conosciamo già! Il 24 gennaioE la vita bussò’ sarà una celebrazione per la carriera di Mario Lavezzi, che spegne 50 candeline di musica d’autore. A febbraio, dopo vent’anni di carriera musicale, vi aspettano degli altri big della scena internazionale. Il 5 febbraio Explosions in the Sky – 20th Anniversary Tour sarà un’occasione per festeggiare il gruppo texano.

Banco del Mutuo Soccorso torna invece con un concerto di Transiberiana Live Tour previsto per il 31 marzo. A chiudere il cartellone del DUSElive tre concerti-tributo: il 6 aprile ‘Omaggio a Morricone – Musiche da Oscar’ vedrà l’Orchestra Ensemble Le Muse, il M° Andrea Albertini e al pianoforte e voce solista Angelica Depaoli. Dopo un mese, Il 6 maggio, si canta la musica d’autore italiana con l’‘Omaggio a Fabrizio De André’. Hotel Supramonte, formazione musicale riconosciuta dalla Fondazione de André riporetrà in vita i brani più famosi del cantautore genovese. Chiude la tappa del 15 maggio quando i The Dark Machine mischeranno sperimentalismo e classicità con  ‘A taste & flavour Pink Floyd Tribute’.

 

Translate

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: