Festival Rio Babel

Festival Rio Babel, oltre il muro del suono 

Festival Rio Babel

Il 4,5 e 6 Luglio a Madrid arriva il Festival Rio Babel, 3 giorni di puro divertimento all’interno dell’ IFEMA (institucion Ferial De Madrid)

 

Il Festival Rio Babel si divide in tre giorni distinti, distinti come i generi musicali che ne faranno da colonna sonora sotto il sole di Luglio.
La prima giornata, il 4, promette sonorità altalenanti tra l’hip hop e la trap portate sul palco dal cantante trap Bad Bunny l’artista pop Pedro Capó e le performance elettroniche di DJ “Sin Suela”. Il minimo comun denominatore di questi artisti è il modo provocatorio ed estremamente attuale, con cui scrivono i loro testi, insomma non si rischia di annoiarsi.
Le porte della prima giornata si apriranno alle 20:00 di sera e I concerti cominceranno alle 20e30 per concludersi alle 00:30.


La seconda giornata vedrà protagonisti la band Love of Lesbian (alle 23:45) pronta a presentare il loro ultimo album “El Poeta Halley”. Un altra grande attesa è Dorian (22:00) che con il suo mashup elettronico, indie rock, new wave è pronto a farvi dimenticare la stanchezza del ballo.  La Pegatina (01:45) eseguirà un altro dei loro concerti energici ed esplosivi, una garanzia del gruppo catalano. Prima di tutto ciò, il Festival Rio Babel, vi farà riscaldare con le sonorità dell’uruguaiano Jorge Drexler, il famoso cantautore cileno Mon Laferte, il talentuoso cantautore muriano Muerdo e la rock band argentina Los Espiritus.

 

L’ultimo giorno, il 6 luglio, il Rio Babel ci porta il DJ britannico Fatboy Slim con la sua caratteristica musica elettronica che fonde hip hop, breakbeat, rock e persino rhythm and blues. Questa edizione includerà anche Trending Tropics un progetto guidato dal produttore portoricano Eduardo Cabra, formato da multi-strumentalisti di diversi paesi dei Caraibi, Cuba, Repubblica Dominicana e Porto Rico. Saremo anche in grado di vedere Fuel Fandango, il gruppo indie argentino Él mató a un policía motorizado, lo Chef’ Special e la rock band uruguaiana Cuarteto de Nos. Come se non fosse abbastanza, il Rio Babel porterà sul palco uno dei gruppi più esplosivi della scena sud america i Bomba Estereo. Tutti i gruppi di questa giornata sono accomunati da un innegabile talento nel saper miscelare sonorità di diversi generi musicali creando cocktail acustici in grado di inebriare anche l’ascoltatore più rigido.

 

COSTI:
Il costo delle entrate giornaliere è di 40€, quello per tutte e tre le giornate assieme è di 75€, ma consigliamo di andare nella loro pagina entradas, per trovare la soluzione migliore per voi.


COME ARRIVARE:
IN AUTO
La Feria de Madrid è collegata da strada con l’accesso principale e le tangenziali di Madrid: M 11 (uscite 5 e 7) , M 40 (uscite 5, 6 e 7), A2 (uscita 7)
Gli ingressi Sud, Nord e Est del quartiere fieristico consentono l’accesso diretto alle diverse aree di parcheggio.L’organizzazione garantisce parcheggio sufficiente a tutti i partecipanti.

IN METRO
L’organizzazione suggerisce la Linea 8. Stazione: Feria de Madrid
Orario dalle 06:00 all’01: 30

IN AUTOBUS
Linea 112 Mar de Cristal – Feria de Madrid – Quartiere dell’aeroporto.
Linea 122 Avda. De América – Campo de las Naciones – Feria de Madrid.
Linea 828 Università Autonoma – Alcobendas – Canillejas – Feria de Madrid.
Orario dalle 6:00 alle 11:30 (circa)

IN AEREO
Aeroporto Adolfo Suárez di Madrid-Barajas si trova a soli 10 minuti dal centro fieristico, a soli 15 chilometri dal centro della città, che collega tramite la metropolitana (stazione dell’aeroporto di T-1, T-2 e T-3 ).

 

Consigliamo un ascolto attento e prolungato della playlist del Festival Rio Babel

Translate

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: