Foto di Luisella Planeta Leoni

#TinderMusic, gennaio 2021 per tutti i gusti

Gennaio ha visto l’uscita di moltissimi singoli e brani interessanti, ne abbiamo selezionati 5 cercando di dare più varietà possibile: Dinosauro, Settembre, Leonardo Angelucci, Piqued Jacks, I casini di Shea.

DINOSAURO ft CANE SULLA LUNA – VIVI

Un brano pop, contaminato dall’elettronica e dal rap fondato sull’amicizia. Un racconto sul valore della condivisione e sulla complicità che ci permette di essere più grandi delle nostre sovrastrutture. Vivi chiude il primo ciclo di inediti del progetto Dinosauro. Un racconto, fatto di 5 capitoli ognuno con un produttore diverso, che ripercorre la storia di un’evoluzione intellettuale ed emotiva, tesa ad acquisire consapevolezza e spogliarci di tutto quello che potrebbe apparire superfluo, tranne il senso del pudore.

 

SETTEMBRE – DUE COME NOI

Del duo Settembre ve ne parlammo a giugno dell’anno scorso quando i Settembre pubblicarono Giugno, un singolo tratto dal loro album che sarebbe uscito a settembre: Grattacieli di Basilico.

Due Come Noi è una collezione di diapositive del viaggio artistico, umano ed emozionale di Angela e Ivan, coppia nella musica e nella vita. Una canzone manifesto dedicata agli aspetti più intimi dell’amore, alla quotidianità, alle partenze e alle permanenze. Tra sogni e dolci riflessioni. A far da cornice la musica d’autore con influenze di bossa nova e di quel cantautorato folk un po’ agè.

 

LEONARDO ANGELUCCI – BUDAPEST

Budapest è il nuovo atteso singolo di Leonardo Angelucci, pubblicato da Goodfellas: un brano rock, a tinte pop, che prosegue e sviluppa il nuovo percorso musicale inaugurato con Henné. Il testo, sincero e diretto, si muove su suoni che richiamano i Pixies, The Cure e Echo & the Bunnymen, senza perdere mai la sua autenticità.

 

PIQUED JACKS – ELEPHANT

Nuovo singolo per i Piqued Jacks, che dopo Every Day Special e Golden Mine, pubblicano Elephant, terza tappa di avvicinamento al nuovo album Synchronizer di prossima uscita per INRI. Si tratta del terzo della band toscana, di Buggiano per l’esattezza, formatasi nel 2006. Una band che il mondo ci invidia e noi fatichiamo a riconoscere.

Elephant è indie pop passionale e positivo, amplificato da un robusto alt-rock da stadio potente ed evocativo. Un indie-rock dai sapori britannici, paese in cui la band gode anche di discreto riconoscimento. Gli album precedenti hanno permesso alla band di apparire come band d’apertura per i concerti degli Interpol, di vincere Sanremo Rock 2019 e gli Mtv Freshmen. Inoltre, grande alla loro musica molto internazionale hanno avuto la possibilità di esibirsi un po’ ovunque nel mondo.

“è un brano dalla parte di chi sa costruire il legame della propria vita portando con sé la lezione delle delusioni passate, chi sa vivere la fine di un amore come un bagaglio necessario per costruire il prossimo, quello giusto”

 

I CASINI DI SHEA – CARLITOS

A Settembre 2020 è uscito Parco Gonzo, loro Ep d’esordio ed ora I Casini di Shea pubblicano il video di Carlitos, inatteso prolungamento, “bonus track” dell’EP, che i tre di Senigallia hanno deciso di distribuire.

Attitudine punk, musicalità legata alle rock band italiane ma anche al punk più rozzo e cazzaro. Il trio di Senigallia, Mauro, Andrea e Simone, si sono formati a fine 2019, scegliendo una direttiva decisa nella loro musica.

Sul brano dicono: Il caos genera creatività. Carlitos è colui che esprime il caos, incurante degli ostacoli che gli vengono imposti. Carlitos è attitudine, furore Punk. Carlitos va contro il dominio della “Hustle Culture”. Carlitos è alla costante ricerca di se stesso, pur conscio del rischio di non trovarsi mai, ma con la genuina predisposizione a non accettare compromessi.