Di quando Cosmo atterra a Ferrara sotto le Stelle

Giovedì scorso abbiamo assistito al concerto di Cosmo: un’esplosione di luci e musica proveniente dalla bellissima cornice di Piazza Castello per la rassegna musicale Ferrara sotto le Stelle.

di Serena Artioli

Abbiamo fatto il nostro ingresso sulle note del dj-set Ivreatronic, perfetto per iniziare a scaldare i polpacci e ondeggiare il capo a tempo. L’immancabile birretta pre-concerto, e ci addentriamo in una folla controllata.

Ore 21.35 preparo la macchina fotografica e mi dirigo sotto il palco, ore 21,45 parte un sottofondo musicale con la sola voce di Cosmo per un paio di minuti e poi…l’esplosione! Esplosione sarà il termine che ripeterò per tutta la serata. Le luci spettacolari che ti prendevano e senza chiedere permesso ti trascinavano in un mondo a parte, coni di luce azzurra venivano proiettati su tutta la piazza e raggi laser color verde acceso bucavano il cielo ormai buio ad un ritmo incalzante. Due grandi cannoni spara coriandoli e il concerto parte con una carica strepitosa, la folla, ora densa e poco controllata, salta con lui a tempo di musica.

Non fa in tempo a finire la seconda canzone che…si tuffa dal palco e sì, questa volta viene sostenuto dal pubblico visibilmente innamorato.

Ritorna sul palco, salta, salta e ancora salta instancabile con i suoi fidati musicisti sempre al suo fianco o pochi passi indietro, i ragazzi si scambiano sorrisi ed è come se in mezzo ci fosse uno specchio, a volte ti sembra quasi di vederli suonare all’unisono benchè utilizzassero strumenti diversi.

C’è molta complicità fra il trio, uno dei due musicisti, chiamato amichevolmente Rob da Marco(Cosmo), l’ha accompagnato in molti tour con il gruppo musicale di cui faceva parte prima, e di cui era il front man, i Drink To Me.

E quindi sì, abbiamo apprezzato il concerto di Cosmo in piazza a Ferrara anche se abbiamo preferito la versione di un suo concerto visto qualche anno fa in un piccolo club in provincia di Modena, lo vediamo più adatto ad un posto chiuso e intimo, una mini-discoteca fatta su misura per la sua musica pop che sa anche di dance-psichedelico, qualcosa in cui potervici immergere a 360°

Translate

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: