Cumbia libera balla a Bologna per Sos Amazzonia

Questo slideshow richiede JavaScript.

Viaggi visionari, visual visionari, live visionario. Formulari visionari per volontariati e viaggi fino al 2020, tra squali bianchi, Bosnia, Bali o il Perù. Diremmo che visionario è il termine adatto per descrivere la giornata di ieri di Sos Amazzonia, il festival che ha avuto luogo al Dlf e che attende il suo fratello peruviano. Una giornata dedicata al tema ambientale, legata al progetto che vi abbiamo raccontato e che potete sempre sostenere da produzionidalbasso.

Dopo alcuni incontri pomeridiani su piante officinali e progetti di volontariato, una chiacchierata con Davide Toffolo e un djset Sos Amazzonia si è concluso con un live. E cosa ci poteva essere di meglio dell’Istituto Italiano di Cumbia per affrontare il tema? Il gruppo nato dall’unione di diversi membri di band cumbieras ha fatto ballare il Locomotiv, che seppur non gremito di gente come speravamo, ha oscillato e saltellato per l’ora e mezza in cui IIC ha tenuto alta l’energia. Davide Toffolo, il “director”, inconfondibile nella sua maschera d’ordinanza ha presentato e condotto l’unione tra i Cacao Mental e Los 3 Saltos, su uno stuolo di visuals psichedelici. Unica pecca la scarsa affluenza ad un festival che è nato per parlare di un tema così importante.

Translate

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: