Perchè la migliore risposta è sempre “Why Not (Festival)”

Ci siamo innamorati subito di una frase che campeggia fiera nella presentazione di questo festival: WhyNot è l’anomalia, l’errore nel sistema, l’eccezione che conferma la regola. Ed ecco che, con una premessa del genere, non potevamo non cercare di seguire questo evento che compie ben 18 anni. Volete saperne di più?

Il Why Not Festival (è già un clap-clap va a chi ha scelto il nome) si tiene a Fiorenzuola d’Arda. Se non lo conoscete può succedere: il paese è installato, radicato nel cuore della provincia piacentina, lontano da città, confusione, traffico. L’ideale per ammortizzare il rientro post ferie. Ad accogliervi ci saranno i ragazzi che ogni anno si occupano di scegliere la miglior musica italiana in circolazione e confezionarla per due giorni: il 6 e 7 settembre, in questo caso. Anche qui vogliamo lasciare spazio alle parole che corredano la presentazione di Why Not Festival: “fuori da grandi città e location esclusive, fuori da mode e mainstream, fuori da grandi sponsor e logiche di mercato, fuori da tutto. C’è un festival che resiste. Si chiama Why Not e nasce dall’ostinazione di un gruppo di amici di portare la musica che conta nel proprio paesello.

Dai come si fa a non volergli già bene? E allora loro ci premiano con una line up da leccarsi i baffi e sturare le orecchie. In fondo 18 anni si compiono una volta sola! Il 6 settembre Why Not Festival aprirà con Claver Gold e Murubutu che movimenteranno il vostro venerdì. Per il sabato la casa propone Giorgio Canali e i sempre imperdibili Tre Allegri Ragazzi Morti. E un po’ di musica esordiente? Why Not! Spazio a nuove idee con Typo Clan e Romea che calcheranno il palco di Fiorenzuola d’Arda.

E poi ogni festa che si rispetti ha anche una zona dove mangiare, bere e rilassarsi! I ragazzi di Arci Collettivo 14 lo sanno bene e propongono: area food truck da tutta Italia, ben selezionata, area campeggio free, zona relax e spazio per radio, associazioni culturali e giochi, shopping handmade che in ogni festival non deve mancare. Insomma, dopo tutto questo, noi ve lo chiediamo: Why Not (Festival)?

Translate

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: