sunshine-superheroes locomotiv

sunshine-superheroes locomotiv

Arrivano i supereroi della cultura a Bologna: Sunshine Superheroes al Locomotiv

Al grido di “Superiamo le distanze, ripopoliamo la cultura” arriva il primo evento musicale dell’estate bolognese. Sunshine Superheroes accenderà l’area DLF di Bologna, dal 15 giugno al 4 luglio.

Un programma che si presenta come la preview di Tutto Molto Bello, organizzato da Locomotiv Club. La rassegna deve il nome a “Sunshine Superman” di Donovan, esteso per genere a tutti i supereroi “superheroes”. Visto il momento storico che stiamo vivendo “crediamo ci sia bisogno di essere un po’ supereroi per progettare il futuro, per immaginarlo. Ci rimettiamo in gioco, per rivederci tutti sotto quel palco, anche se distanziati, perché siamo convinti che solo da lì si possa ripartire!”

La manifestazione si terrà all’interno del Parco del Dopolavoro Ferroviario, tra il Locomotiv Club e l’Arena Puccini, uno spazio a due passi dal centro e dalla stazione di Bologna e che comprende al suo interno ampie aree per garantire il distanziamento imposto dalle normative per la prevenzione del contagio del Covid-19. Tutti gli accessi saranno garantiti tramite sistema di prenotazione digitale.

All’interno dell’Arena Puccini si esibiranno gli artisti di maggiore fama a pagamento. Al Locomotiv Club sono invece previste presentazioni di libri e piccoli intrattenimenti musicali come concerti di artisti solisti emergenti ad ingresso gratuito. All’esterno del Locomotiv Club (nell’area della fontana), sarà prevista un’area ristoro food and drink.

Toccherà a Giovanni Truppi inaugurare la rassegna lunedì 15 giugno alle ore 21:30 con un concerto ad offerta libera. La data “simbolica” (primo giorno in cui è possibile organizzare eventi) è in collaborazione con altre città italiane (Roma, Milano, Torino) per dare un segnale di vitalità del mondo culturale.

Ecco il programma:

15 giugno – LIVE IS LIFE Giovanni Truppi (piano solo)
16 giugno – Elio Germano e Teho Teardo “Viaggio al termine della notte” liberamente tratto dal capolavoro di Louis Ferdinand Céline
19 giugno – Guido Catalano
20 giugno – Bud Spencer Blues Explosion
24 giugno – Pop X (piano solo)
26 giugno – Dente
27 giugno – Giardini di Mirò – sonorizzazione de “Il Fuoco” di Giovanni Pastrone – 1915
28 giugno – Gio Evan “Albero Ma Estro tour 2020”
30 giugno – Andrea Pennacchi in “Pojana e i suoi fratelli”
2 luglio – Calibro 35
3 luglio – Giancane + Zerocalcare
4 luglio – Evento di chiusura con special guests

Il programma è ancora in via di definizione, presto nuovi annunci.
Le prevendite saranno attive da domani (mercoledì 10 giugno) alle ore 18:00

Translate

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: