Contemporaneamente insieme

Dente e Catalano che si fanno delle domande

Dente e Guido Catalano saranno Contemporaneamente Insieme

Stiamo attendendo con trepidazione l’arrivo del “Contemporaneamente Insieme Tour”, che annunciate le nuove date è già incappato in un sold out. Quale sarà il motivo? Dovremmo scoprirlo. Sta di fatto che domani ricomincia una lunga lista di tappe che partono da Catanzaro per arrivare a Roma il 20 marzo. In mezzo, Torino, Milano, Bologna (taaac), Siena, Perugia, Genova e chi più ne ha…Insomma, cerchiamo di capire cosa ci aspetta.

Contemporaneamente Insieme è un progetto che vede legati tre personaggi musicali/culturali: Dente e Guido Catalano a calcare le scene, Lodo Guenzi ad orchestrare le fila. Ora, già che Lodo sia alla regia mi incuriosisce, e se una cosa stuzzica va scoperta. Come quando sei davanti ad un piatto nuovo e dici “Mmmm, lo provo? Non lo provo? E sei poi mi fa schifo? Meglio i tortellini“. In realtà c’è sempre una possibilità di scoprire il nuovo alimento preferito. O di essere schifati. Ma finchè non provi non lo sai giusto?

E poi ammettiamolo, sul palco ci sono Dente e Guido Catalano. Solo a leggere la descrizione dello spettacolo la curiosità sale perchè, ci dicono: “Non un reading, non un concerto, non una commedia dialettale e nemmeno uno spettacolo circense, non un balletto, un workshop, uno spogliarello burlesco e neppure una dimostrazione di prodotti di bellezza o aspirapolveri” (non se la prendano i rappresentanti bistrattati della Folletto). Insomma, che cosa aspettarci? Non si sa. Ma, sul palco ci sarà Guido Catalano, quindi la risata è assicurata. Che poi se lo merita un po’ di supporto uno a cui “la lobby dei poeti lo accusa di essere un cabarettista, la lobby dei cabarettisti di essere un poeta” e che ha conquistato milioni di lettori con best seller da segare le ginocchia dalle risate: D’Amore Si Muore Ma Io No, Piuttosto che Morire M’Ammazzo e l’immancabile Ogni Volta Che Mi Baci Muore Un Nazista. Quindi sarà un po’ cabaret. E poi sarà anche musica perchè accanto al nostro non-poeta preferito c’è un cantautore emiliano che negli ultimi anni ha il suo da dire: Dente. Dopo sei album in studio, di cui ricordiamo l’ultimo nel 2016, Canzoni per metà, torna sul palco con il suo pop riconoscibile al primo ascolto. Ma non sarà nemmeno un concerto.

Insomma, queste righe per dire che io, sinceramente, non so cosa aspettarmi, però mi sono già presa il biglietto per Bologna. Dovreste farlo anche voi secondo me, visto che Abano Terme, Milano e Torino sono già sold out. Appena finirà lo spettacolo correremo a casa a raccontarvi com’è Contemporaneamente Insieme, promesso! Guardate pure quando passeranno da voi:

25/01 Catanzaro Lido (CZ) – Officine Sonore Lido26/01 Palermo – Candelai
27/01 Catania – MA
28/01 Comiso (RG) – Teatro Naselli
02/02 Savignano sul Rubicone – Teatro Moderno
03/02 Abano Terme (PD) – Laboratorio Culturale  [sold out]

10/02 Genova – La Claque
15/02 Perugia – Auditorium Capitini
22/02 Bologna – Teatro Duse
23/02 Siena – Teatro dei Rinnovati
01/03 Torino – Hiroshima mon Amour NUOVA
02/03 Torino – Hiroshima mon Amour [sold out]
03/03 Milano – Base [sold out]
04/03 Milano – Base NUOVA
10/03 Conversano (BA) – Casa delle Arti
14/03 Trento – Teatro SanbàPolis
16/03 Ascoli Piceno – Teatro dei Filarmonici
17/03 Firenze – Teatro Puccini
18/03 Santa Maria a Vico (CE) – Smav
20/03 Roma – Auditorium Parco della Musica

Translate

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: