No Glucose @ Mikasa. Solo musica bella in arrivo a Bologna

Non c’è due senza tre, dicono. Per fortuna aggiungeremmo, perché a Bologna è in arrivo l’edizione numero tre di un festival che ci piace. E tanto. Il 18 e 19 maggio l’appuntamento musicale è con il No Glucose.

Non vi stupite, si, è un festival di giovedì e venerdì, cosi non vi lamentate che in settimana non c’è da fare. Dopo due giorni di No Glucose sarete felici, felicissimi. Ad accogliere i concerti è lo storico spazio Mikasa, a realizzarli un gruppo di ragazzi molto motivati. L’idea di questo evento è di due realtà locali, il No Hope Fanzine e lo Sniffin Glucose, che si sono incontrati e per prima cosa hanno scelto un bel nome condiviso.

La prima edizione di No Glucose è stata tre anni fa, ma di strada questi ragazzi ne hanno fatta, e parecchia. Quest’anno hanno fatto un lavoro certosino nella scelta degli artisti che arriveranno sia dalla zona che dall’estero. Alcuni nomi che vi scuoteranno al Mikasa sono Typhonian HighlifeYung, Soviet Soviet, gli imperdibili John Canoe. Altri? The Smudjas, Bee Bee Sea, Flyin’ Zebra, MT.ZUMA. 

Per chi era nei paraggi, domenica 7 maggio i ragazzi del No Glucose hanno pensato ad una preview: al Mikasa c’è stato RUMORE con gli Heaters + Stromboli. Se ancora non avevate idea di cosa fosse questo festival, ve la siete fatta. Ora dovete solo aspettare giovedì prossimo, per shakerarvi e ballare, ballare, ballare.

Per arrivare impostate come punto di arrivo via Emilio Zago 14, preparate 15 euro e acquistate l’entrata per i due giorni. Si, c’è anche per un giorno solo, ma di sicuro poi ve ne pentirete. Non vi resta che iniziare a scaldarvi!

Mercoledì 24 maggio alle 19.00 andremo in onda su Radio Ca Foscari con una nuova puntata del nostro programma dove vi proporremo l’intervista ai John Canoe.