I 21 (e oltre) Festival italiani da non perdere nel 2020

La guida più esaustiva ma non esaurita (non nel senso di esaurimento nervoso ma di conclusa) ai festival italiani dell’estate 2020. Ce n’è per tutti i gusti e per tutte le tasche, da nord a sud dello stivale!

Non è nemmeno cominciato l’inverno e già dobbiamo pensare all’estate. Ovunque vengono lanciati nomi incredibili, e allora ecco la nostra lista per i festival del 2020.

Partiamo da quelli che stanno facendo impazzire amanti del rock e svuotando portafogli come non ci fosse un domani. Ma si sa, “del doman non v’è certezza, della musica sì!”

L'immagine può contenere: 19 persone, persone che sorridono, folla

1) Firenze Rocks 2020: L’edizione 2020 propone, come sempre, grandi nomi del panorama rock internazionale, con una presenza che ha scatenato un po’ gli amanti del rock internazionale. Dal 10 al 13 giugno nel capoluogo toscano ci saranno: Green Day + Weezer + Yungblod + Amyl & the Sniffers, Red Hot Chili Peppers e Vasco Rossi. Questi i nomi confermati per il momento.

2) iDays: a Milano nello spazio Expo, purtroppo alcune date si sovrappongono al Firenze Rocks, cosa che non è piaciuta a molti. Il 12 giugno ci saranno i System of A Down e i Korn, il 13 gli Aerosmith, il 14 i Foo Fighters, il 15 Vasco Rossi, il 17 Billie Eilish + Finneas. Mancano ancora vari nomi a completare la line up, quindi occhi aperti.

3) Lucca Summer Festival: è bastato un solo nome a scatenare il mondo del rock. Sir Paul Mc Cartney sarà a Lucca il 13 giugno 2020. Ma non solo, a Lucca son già confermati i Lynard Skynard il 4 luglioYusuf Cat Stevens il 18 luglio e Celine Dion il 25 luglio. Ma tantissimo deve ancora essere svelato.

4) Bologna Sonic Park: anche il nuovo festival dell’Arena Parco Nord di Bologna si conferma già un appuntamento imperdibile. La seconda edizione prevede, per ora, la presenza di Deep Purple il 6 luglio e Iron Maiden + Airbourne + Lord of the Lost il 20 luglio.

5) Rock The Castle 2020: 26 – 27 – 28 giugno e 4 – 5 luglio nel Castello Scaligero di Villafranca di Verona. Si spazia dall’epic metal al punk passando per l’hard rock. La line up è qualcosa di devastante!

  • Venerdì 26/06 NOFX – Body Count feat Ice-T – Suicidial Tendencies – Millencolin – Agnostic Front – Ispector Cluzo.
  • Sabato 27/06 Judas Priest – Powerwolf – Saxon – Angel Witch – Beast in Black.
  • Domenica 28/06 Lynard Skynard – The Darkness – Me ana That Man.
  • Sabato 04/07 Avantasia – Stratovarius – Epica – Rhapsody of Fire – Alestorm.
  • Domenica 05/07 Mercyful Fate – Emperor – Venom.

6) Home Venice Festival: l’edizione 2019 non è stato un grande successo. Questioni organizzative, artisti che non si son potuti esibire. Il malcontento è stato diffuso, ma Home Festival non si arrende. Le date per il 2020 non sono ancora trapelate, ma vi terremo aggiornati.

7) Flowers Festival: a Collegno (TO). Non sappiamo ancora le date e gli artisti della prossima edizione, ma le edizioni passate fanno ben sperare.

8) Apolide cresce anno dopo anno, ci fa rilassare sempre di più, è si presta ad una pausa infra-estiva che non sono ferie, ma quasi. A Vialfrè (To) verso la fine di luglio, aspettiamo la conferma delle date e degli artisti, ma nel dubbio #prendiamoferie!

L'immagine può contenere: una o più persone e folla

9) A night like this è un piccolo evento, ma molto interessante: nato nel 2012 con l’obiettivo di presentare il meglio della musica indipendente a livello nazionale ed internazionale in pochi anni ha portato a Chiaverano (TO) tanti artisti di alto livello pronti a far lievitare in fretta il nome A Night Like This. Date in attesa di conferma.

10) Alta felicità è nato da poco, ma è sempre più necessario. Quando musica e principi si uniscono, quando i No Tav si vogliono divertire e far divertire, quando la musica è il veicolo più forte che conosciamo. A Venhaus è ormai appuntamento fisso, a fine luglio un weekend, completamente gratutito.

11) MORE. Per gli amanti dell’elettronica che vogliono trattarsi bene ed essere chic c’è un fine settimana da appuntare in agenda: per il terzo anno nella magica Venezia si terrà il MORE come parte della triade internazionale che unisce la Serenissima a Marrakech e Arles. Intrigante!

12) MiAmi: la stagione dei festival estivi si apre ormai da diversi anni con un evento lungo un week end organizzato da chi di musica se ne intende, e non poco: l’ultimo fine settimana di maggio infilate occhiali da sole e fatevi il bagno nell’Autan per poter pensare solo ed esclusivamente alla musica perchè il Miami promette bene come vi abbiam detto negli anni scorsi.

13) Sincero Festival un festival magico, in Sicilia, che unisce la musica a tutte le arti e soprattutto alla natura. Non c’è una vera line-up, ma presto vi diremo le date. E’ un’esperienza bellissima.

14) Yspigrock: sempre in Sicilia, ad agosto, ci sarà la 24esima edizione di un festival simbolo di tutto il sud Italia. A Castelbuono, nel palermitano, per una settimana grande musica internazionale.

15) Kappa Future Festival è tappa obbligata per chi fa della musica elettronica una way of life. Il 4 e 5 luglio a Torino l’appuntamento è al Parco Dora. Chi l’ha provato negli scorsi anni può garantire che musica e location urbane particolari fanno di questo festival una data che è difficile dimenticare.

16) Nameless Music Festival: ad Annone in Brianza, provincia di Lecco. Dal 30 maggio al 2 giugno. Per gli amanti della musica elettronica e tutta da ballare. Al momento è confermata la presenza di Dj Snake, ma restate sintonizzati!

17) Locus Festival è un lungo mese di eventi musicali a Locorotondo, in Puglia, dal 25 luglio al 15 agosto. Musica che tocca tutti i generi, dal jazz al rock, al blues, al reggae. Promette molto bene.

18) Siren Festival: l’edizione 2019 è saltata ma noi lo lasciamo qui e speriamo che arrivino ottime news per il 2020.

L'immagine può contenere: una o più persone, persone sul palco, folla e notte

19) Balla coi Cinghiali, come a Woodstock ma si mangia meglio. Ancora nessuna news sulle date e sugli artisti, ma per farvi venire l’acquolina in bocca vi facciamo rileggere quello che è successo nell’edizione 2019.

20) Albori è stata, negli scorsi 2 episodi, una piccola, nuova perla nel panorama dei festival in Italia. Un gruppo di amici volenterosi, da sempre appassionati (e anche molto capaci) hanno messo in piedi un festival di pochi giorni, ma ben oculati, dove un lago sullo sfondo e gruppi del panorama indie pop freschissimi hanno fatto da apertura alla tournee estiva dei concerti. Familiare, amichevole, gradevole. Sulle sponde del lago d’Iseo, date ancora da confermare.

21) Bayfest, ormai da diversi anni, è il festival spezza estate: a Ferragosto mettete da parte le grigliate e preparatevi prer il pogo a Bellaria-igea marina. L’edizione 2019 è stata una bomba non ci resta che attendere le conferme per il 2020.

22) Sponz Fest risente fortemente, e per fortuna possiamo affermare con certezza, della cura di Vinicio Capossela che dona all’evento che si tiene in Alta Irpinia un’aura magica. Tra musica, presentazioni e passeggiate, la vita per cinque giorni si sposta in un altra dimensione.Date ancora non note, ma normalmente spalmate a fine agosto quando il sole è alto e l’umore anche. Stay tuned.

L'immagine può contenere: 2 persone, folla e spazio all'aperto

23) Todays sono i days che non dovete perdere se vi trovate nei pressi di Torino ad agosto. Il direttore artistico al termine della bellissima edizione 2019 ha dichiarato che avrebbe lasciato la guida dell’evento. Resta da capire se l’edizione 2020 ci sarà oppure no.

24) Tener-a-mente! Al Vittoriale di Gardone Riviera, sul lago di Garda un festival magico e imperdibile. Per l’edizione 2019 avevamo intervistato la direttrice artistica, in attesa delle date del 2020 ve la riproponiamo.

25) Rock in Roma: Tra giugno e luglio Roma vedrà grandi concerti. per il momento sono confermati il 19 giugno, con Vasco Rossi e il 7 luglio con la stella del rap Kendrick Lamar, per l’unica data italiana (per ora). Ma sono attese altre grandissime novità.

26) Arti Vive Festival: Teatro e musica a Soliera (Mo) di solito nel primo weekend di luglio. Stay tuned!

27) Festa di Radio Onda d’Urto: 29esima edizione per la festa di Radio Onda d’Urto a Brescia. Un evento irrinunciabile! L’edizione 2020 si terrà dal 5 al 22 agosto con grande musica ma non solo: incontri, dibattiti, teatro, presentazioni e tanta bella gente.

28) Filagosto: a Filago (Bg) dal 2003 a cavallo tra luglio e agosto, passano sempre grandi nomi del rock, principalmente italiano. Ma anche grandi nomi del Metal nella serata Metal For Emergency. Restiamo in attesa di conferme per il 2020.

29) Umbria Jazz 2020: Dal 10 al 19 luglio 2020 Perugia si tinge di jazz. Il primo grande nome, anche se non proprio jazz è quello di Lenny Kravitz il 10 luglio.

30) Non è un festival, ma come non parlare del fatto che il 5 luglio all’Autodromo di Imola ci saranno i Pearl Jam?

Translate

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: