cinzella festival

cinzella festival

Immagini e Musica: Cinzella Festival vi aspetta ad agosto

“Abbiamo deciso di fare il Cinzella nonostante tutto, nonostante i rischi i protocolli e le difficoltà. Lo facciamo perché in questo periodo di ‘distanziamento sociale’ solo la musica, il cinema e l’arte in generale sono in grado di abbattere distanze e barriere e darci fiducia nel futuro.”
Michele Riondino

CINZELLA FESTIVAL, il festival dedicato a musica e cinema, si terrà dal 12 al 15 agosto a Grottaglie (TA), alle Cave di Fantiano, per la direzione artistica dell’attore Michele Riondino.
Quello che quest’anno avrebbe dovuto essere un grande festival internazionale, dopo il successo dello scorso anno con Franz Ferdinand e Afterhours e dopo l’annuncio di Mark Lanegan, purtroppo rimandato, decide di dare spazio ad alcuni dei migliori talenti nazionali.

Il festival dedicherà come ogni anno una parte alle “immagini”, il 12 e il 13 agosto, e una parte ai concerti dal vivo, il 14 e il 15 agosto. Sul grande palco delle Cave di Fantiano di Grottaglie si alterneranno talk, proiezioni, musica, guest d’eccezione.

Il 12 AGOSTO, a partire dalle 20.00: TALK_ Michele Riondino incontra Alessandro “Asso” Stefana, chitarrista italiano che ha collaborato con: Pj Harvey, Mike Patton “Mondocane”, Vinicio Capossela, Marc Ribot, Joey Burns, Alessandro Alessandroni, John Parish, Gary Lucas, Dan Fante e molti altri.

A seguire, PROIEZIONE “PJ Harvey : A dog called Money”, di Seamus Murphy ( Gran Bretagna – Irlanda, 94 ‘ ). Il film è l’unione della musica della Harvey e delle immagini di Murphy.

TALK Michele Riondino incontra Gabriella Nobile (scrittrice) : presentazione del libro “I miei figli spiegati ad un razzista” – Feltrinelli Editore
PROIEZIONE: “Dark City Beneath The Beat”, di TT The Artist (Usa 2019 – 65′ – Documentario Musical). In chiusura di serata, il live di Guano Padano plays Morricone “The movie soundtracks concert”_ Da Morricone a Bob Dylan.

Il 13 AGOSTO dalle ore 20.00 TALK_ Michele Riondino e Massimo Causo incontrano Marc Collin, regista del film e musicista della band Nouvelle Vague.
A seguire, PROIEZIONE : “Le Choc du Futur”, di Marc Collin (Fr. 2019 – 84′ – Finzione ).

TALK_ Michele Riondino e Massimo Causo incontrano Giorgio Testi e Lorenzo Zippel (registi di “LIBERI E PENSANTI” ) e PROIEZIONE di “Liberi e Pensanti : Uno Maggio Taranto” di Giorgio Testi, Francesco Zippel, Fabrizio Fichera ( 95’ ).

In chiusura di serata il live di MAMA MARJAS feat. DON CICCIO

14 e 15 agosto: CINZELLA “MUSICA”

14 AGOSTO Ore 21 circa_ Andrea Laszlo De Simone. Dopo l’esordio di “Uomo Donna” e il successo di “Immensità”, Andrea Laszlo De Simone torna dal vivo per pochi e speciali appuntamenti estivi. Sul palco nove musicisti in un concerto immersivo, un’orchestra mista tra synth, elettronica, cori, archi e fiati, un intreccio di strumenti classici e moderni: una versione contemporanea della musica da camera proprio come “Immensità” ripropone il concetto di suite. A seguire: Bud Spencer Blues Explosion.

15 AGOSTO Ore 21.30 circa_ Diodato (data unica in Puglia)
Dopo alcuni mesi in cui il mondo sembra essersi fermato, si torna a respirare l’arte, a dialogare tra di noi con nuovi codici e DIODATO ha deciso di portare dal vivo il suo nuovo album “Che vita meravigliosa” (Carosello Records) insieme a molti altri brani del suo repertorio. Nascono così i CONCERTI DI UN’ALTRA ESTATE, che porteranno Diodato nelle magnifiche Cave di Fantiano di Grottaglie (TA), nel rispetto delle regole attuali.

cinzella festival
cinzella festival

Per info e aggiornamenti:
https://www.cinzellafestival.com
https://www.facebook.com/cinzellafestival/
https://www.instagram.com/cinzellafestival/?hl=it

Translate

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: