Appuntamento al “Bar Stazione” con Lucia Manca

Lucia Manca ci da appuntamento al Bar Stazione, oggi. È questo il nome del nuovo singolo che anticipa il  nuovo album, Maledetto e Benedetto, in uscita il 4 maggio 2018 per Malinka Sound/Peermusic.

Il primo estratto, Maledetto, è seguito dall’uscita di oggi, Bar Stazione. Si scopre così pian piano tassello del nuovo album della cantautrice salentina. La canzone è la prima, in apertura del disco, il tuffo ideale per far immergere l’ascoltatore nel nuovo sound di Lucia.

Due accordi di tastiera su un tappeto di synth che fa tanto anni ottanta reggono il basso e la batteria fino al bar (chiuso) di una stazione, raccontando una tormentata storia d’amore che si ritrova e si riabbraccia. La coda del brano ne riprende il tema iniziale, in un continuum accompagnato da una malinconica frase “Ad ogni modo addio, amore mio, è stato bello rivederti, parlarti, baciarti. Adesso vado via. È la fine.

Il brano punta al lato più intimo e rarefatto che racconta la storia di un sentimento addormentato, ma ancora vivo.La soluzione è un brano che porta in se le tracce della library music, la tradizione delle colonne sonore all’italiana e le storiche vocalità pop di qualche decennio fa, senza eludere un segno estremamente personale. Lucia parla di questo pezzo come un lavoro dove: “Con il passare del tempo ogni concreta distanza porta alla separazione o all’incontro tra due persone. I luoghi e i posti vissuti rimangono solo un lontano e nostalgico ricordo […] Mi sono ispirata a posti realmente esistenti nel mio paese di infanzia. Le insegne non esistono nella realtà, ma i luoghi indicati sì e sono rimasti pressappoco invariati dagli anni ’80. Quando Gloria mi ha proposto di creare una città inventata mi sono subito venuti in mente quei posti, perché le sonorità di Lucia mi riportano alla mente ricordi felici: una nostalgia piacevole”.

Un secondo album che sembra promettere molto bene, dopo l’esordio nel 2011 con Lucia Mancache l’ha portata a collaborazioni con Popolous e Gianluca de Rubertis de Il Genio.

 

Translate

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: